255 Elias

Elias

  • No SVG support
    Paese: Tansania
  • No SVG support
    Età: 14
  • No SVG support
    Genere : Bambino
Sostieni Elias oggi

Qualche consiglio per una speciale cartolina di Natale

13 Settembre 2017

Uno degli aspetti più sorprendenti del vostro sostegno al bambino attraverso Compassion è il modo in cui arrivate a parlare con coraggio, speranza e amore nella sua vita. I vostri messaggi significano più di quanto crediate o sappiate.

Maria, 11 anni del Perù, si rivolge alle lettere del suo sostenitore per trovare coraggio e speranza, il giorno in cui il padre decide di lasciare la famiglia. È leggendo queste lettere, che si sente apprezzata e amata, nonostante le circostanze intorno a lei le dicano tutt’altro.

Padmore Baffour Agyapong, direttore di Compassion Ghana, dice in modo meraviglioso: «Basta una parola per trasformare la vita di un bambino. Potrebbe essere semplicemente un ‘Sto pregando per te, Dio si prende cura di te. Credo che tu possa riuscirci. Sono lì con te.’ Queste parole rimangono impresse nella menti dei bambini e donano loro l’energia per fare sempre del loro meglio, sono incoraggiati perché sanno che la fuori, un sostenitore li supporta. Da questo avranno la speranza che il futuro ha qualcosa di buono per loro».

Se non avete ancora scritto la cartolina di Natale, questo è il posto ed il momento giusto per iniziare! Ecco alcuni suggerimenti per scrivere al vostro bambino una speciale cartolina natalizia.


1. Includete un versetto

Guidate il bambino alle Scritture come il luogo dove trovare la verità e la solida base per la vita. Qui ci sono cinque dei nostri versetti preferiti per questo tempo natalizio:

  • «Poiché un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio. Sulle sue spalle è il segno della sovranità ed è chiamato: Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre per sempre, Principe della pace». Isaia 9:5
  • «Ecco, la vergine sarà incinta e partorirà un figlio, il quale sarà chiamato Emmanuele che, interpretato vuol dire: ‘Dio è con noi’». Matteo 1:23
  • Ma l’angelo disse loro: «Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo». Luca 2:10
  • «Gloria a Dio nei luoghi altissimi, e pace in terra, benevolenza verso gli uomini». Luca 2:14
  • «Or sia ringraziato Dio per il suo dono ineffabile». 2 Corinzi 9:15

2. Parlate del sapore del vangelo

A Natale, avete l'opportunità di ricordare al vostro bimbo Compassion quale è il significato di questa festività - l'incredibile dono della grazia che Dio ci ha offerto attraverso Gesù Cristo. Ricordate al vostro bambino il messaggio del vangelo - che abbiamo tutti peccato e siamo tutti caduti brevemente, ma che Dio ci offre la Sua grazia e ci libera quando mettiamo la nostra fede in Lui!


3. Incoraggiate

Spesso, le cose più semplici sono quelle con più profondo significato. Qui qualche idea per incoraggiare il vostro bambino:

  • “Ti vogliamo bene"
  • “Stiamo pregando per te"
  • “Dio è buono, e puoi confidare in Lui"
  • “Fidati di Dio e ricordati di rivolgerti a Lui in tutte le cose”
  • “Tu sei prezioso—hai del valore per noi e per Dio!"

4. Inviate una foto di famiglia

I bambini amano ricevere le foto dei loro sostenitori! Se avete scattato delle foto durante il Natale, speditene qualcuna al vostro bambino. Spesso, i bambini guardano queste foto mentre pregano per la famiglia che li sostiene.

5. Pregate!

Scrivere una cartolina di Natale è una grande opportunità per pregare allo stesso tempo per il bambino e la sua famiglia. Nella cartolina potete scrivere la vostra preghiera e i vostri auguri per il Nuovo Anno.


6. Scrivete online

Se siete di fretta e non siete sicuri di potere scrivere in tempo, inviate una cartolina rapidamente e facilmente "sul nostro sito" .
Ed ora… andiamo a scrivere!