167 Amon

Amon

  • No SVG support
    Paese: Tansania
  • No SVG support
    Età: 7
  • No SVG support
    Genere : Bambino
Sostieni Amon oggi

Diventate Sostenitore di Widensley

Sostieni Widensley oggi

HA068303749

Tempo di attesa in giorni

221

Widensley

Widensley è nato il 27 Marzo 2017 e abita ad Haiti.

  • No SVG support
    Paese: Haiti
  • No SVG support
    Età: 2
  • No SVG support
    Genere: Bambino
Widensley segue il programma a casa per i bambini piccoli.
Widensley vive con i suoi genitori.
Widensley non frequenta la scuola.
A Widensley piace:
  • Disegnare

Il Centro

Nome del Centro Sterling Child Development Center
Città più vicina Gonaïves
Numero di bambini 332
Comunità Locale
Popolazione 10'000
Lingua Creole
Lavoro usuale Lavoro a giornata
Alimentazione principale Banane
L'anno scolastica inizia in Settembre
Attività del Centro per i bambini
Attività fisiche
  • Educazione alla salute in base all'età
  • Atletica
  • Kit sanitari
Attività cognitive
  • Formazione personale (life skills)
  • Orientamento professionale
  • Creatività
Attivià socio-emotive
  • Campeggi in base all'età
  • Community service
  • Dibattiti e condivisione
Attività spirituale
  • Insegnamenti biblici
  • Memorizzazione di versetti
  • Campeggi
Inoltre, il centro offre attività speciale e corsi di educazione per i genitori

Il Paese

Haiti occupa la parte occidentale dell'isola di Hispaniola nel Mar dei Caraibi. Sebbene sia situata ai Tropici, Haiti ha un territorio prevalentemente arido perché le montagne bloccano gli umidi venti alisei. La temperatura media oscilla tra i 21° e i 32° durante tutto l'anno. Circa due terzi del territorio haitiano sono troppo aridi e montagnosi per essere coltivati.

Cristoforo Colombo sbarcò nell'isola di Hispaniola nel 1492 e la Spagna ne fece subito il centro del suo dominio nelle Indie Occidentali. Presto le popolazioni indigene furono sterminate e dall'Africa si importarono schiavi per ripopolare l'isola, i cui discendenti costituiscono l'attuale popolazione.

Hispaniola rimase sotto la dominazione spagnola per tre secoli, poi fu governata dalla Francia. Nel 1804, in seguito a una rivolta di schiavi, fu dichiarata l'indipendenza e l'isola divenne una repubblica. I due terzi orientali dell'isola si staccarono dal governo di Haiti nel 1844 per costituire la Repubblica Dominicana.

Da allora Haiti ha avuto una storia travagliata. Nel 1991, dopo la deposizione del presidente Duvalier ("Baby Doc"), migliaia di Haitiani furono costretti a cercare asilo negli Stati Uniti. Il governo militare fu abolito nel 1994 dal presidente Aristide, che è stato deposto agli inizi del 2004 dopo violenti scontri civili; tuttora il paese ha un governo provvisorio ed è ancora segnato da elevate tensioni sociali.

Il lavoro di Compassion ad Haiti è iniziato nel 1968. Oggi più di 89'000 bambini visitano gli oltre 290 Centri Compassion, che vengono gestiti da chiese e comunità cristiane locali.