261 José

José

  • No SVG support
    Paese: Guatemala
  • No SVG support
    Età: 1
  • No SVG support
    Genere : Bambino
Sostieni José oggi

Diventate Sostenitore di Ngeresa

Sostieni Ngeresa oggi

KE081700254

Tempo di attesa in giorni

203

Ngeresa

Ngeresa è nato il 14 Maggio 2001 e abita in Kenya.

  • No SVG support
    Paese: Kenya
  • No SVG support
    Età: 18
  • No SVG support
    Genere: Bambino
Ngeresa vive con i suoi genitori.
Lavoro del padre Coltivatore
Lavoro della madre Coltivatrice
Ngeresa frequenta la scuola primaria.
Risultati scolastici Nella media
A casa aiuta nei seguenti compiti:
  • Si occupa degli animali
  • Portare l’acqua
  • Fa le pulizie
In chiesa partecipa alle seguenti attività:
  • Scuola domenicale
A Ngeresa piace:
  • Musica
  • Leggere
  • Calcio

Il Centro

Nome del Centro ACK St. Andrew's Imbale Church Child Development Center
Città più vicina Kakamega
Numero di bambini 298
Comunità Locale
Popolazione 6'500
Lavoro usuale Lavoro a giornata
Alimentazione principale Banane
L'anno scolastica inizia in Gennaio
Attività del Centro per i bambini
Attività fisiche
  • Educazione alla salute in base all'età
  • Esami medici
  • Visite mediche
Attività cognitive
  • Formazione personale (life skills)
  • Assistenza educativa
  • Giorni di premiazione
Attivià socio-emotive
  • Community service
  • Dibattiti e condivisione
  • Drama
Attività spirituale
  • Storie bibliche
  • Campeggi
  • Children conferences
Inoltre, il centro offre attività speciale e corsi di educazione per i genitori

Il Paese

La geografia e il clima del Kenya sono caratterizzati da una notevole diversificazione: la regione desertica settentrionale comprende due terzi della nazione; la capitale Nairobi, una delle città più moderne dell'Africa, si trova invece sul fertile altopiano centrale, tagliato dalla Great Rift Valley. Gli 800 Km di fascia costiera lungo l'Oceano Indiano e il litorale del Lago Vittoria, a sud-est, sono regioni tropicali.

Prima dell'arrivo degli Europei, il Kenya fu popolato successivamente da popolazioni nilotiche, bantu e nilo-camitiche; sulle coste si stabilirono commercianti arabi, che più tardi lasciarono il commercio in mano a Portoghesi, Olandesi e Inglesi.

Gli interessi britannici in Kenya iniziarono nel XIX secolo e culminarono in un controllo formale nel 1896. Spinti dalla perdita delle loro terre, all'inizio degli anni '50 i Kikuyu fomentarono una ribellione che portò all'indipendenza nel 1963.

L'autogoverno, iniziato da Jomo Kenyatta, si è dimostrato moderato, progressista e filo-occidentale, nonostante vari sospetti di corruzione, rendendo possibile gli investimenti stranieri e incrementando il turismo.

Il lavoro di Compassion in Kenya è iniziato nel 1980. Oggi più di 99'000 bambini visitano oltre 370 Centri. Compassion lavora insieme alle chiese e comunità cristiane locali, con lo scopo di liberare i bambini kenioti dalla povertà.