269 Resty

Resty

  • No SVG support
    Paese: Uganda
  • No SVG support
    Età: 2
  • No SVG support
    Genere : Bambina
Sostieni Resty oggi

14 modi originali per andare a scuola

15 Agosto 2017

Mentre l'anno scolastico è già iniziato o inizierà tra poco, dipende dal cantone, ecco una panoramica del tragitto che altri bambini in tutto il mondo percorrono per andare a scuola. Che si tratti di camminare per chilometri o rimbalzare insieme sul ponte di un camion già troppo pieno, queste 14 foto mettono in risalto le sfide che alcuni bambini devono affrontare per avere accesso all’istruzione. E noi siamo contenti della loro perseveranza!

1 - Su una canoa di legno di noce di cocco, Filippine

Per questi bambini, andare a scuola significa fare il viaggio su una canoa scavata dal tronco di un enorme albero di cocco. Dal loro villaggio, il tragitto per andare a scuola è di 45 minuti, passando attraverso diverse risaie ed in zone tra le più pericolose del fiume Wawa. Prima che la loro chiesa locale iniziasse la collaborazione con Compassion, la comunità non aveva nessuna barca; i bambini dovevano nuotare da una sponda all'altra per andare a scuola.

2 - Una lunga ora di trekking, Bolivia

3 - Attaccarsi alla bici di un amico, Indonesia

La bicicletta è uno dei mezzi di trasporto più diffuso nel mondo. Attaccarsi alla bici di un amico è sempre una buona opzione.

4 - Sul retro di un camion, Indonesia

Il remoto villaggio nella provincia di Ngandong Giava in Indonesia è stato isolato dal mondo per un semplice motivo: enormi buchi sull’unica strada disponibile. La scuola pubblica più vicina si trova a 9 km, camminando sul sentiero nel bosco, gli scolari ci impiegano due ore. Gli abitanti del villaggio hanno cercato di riparare la strada, ma il monsone ha distrutto rapidamente tutto il loro lavoro. Vedendo che la condizione della strada impediva ai bambini di frequentare la scuola, Compassion ha affittato un camion capace di percorrere questo tragitto, per i loro spostamenti quotidiani. Un'iniziativa che ha cambiato la loro vita!

5 - Un lungo viaggio con l’autobus della scuola, Kenya

6 - Camminare 14 chilometri andata-ritorno, Indonesia

In questa comunità, la scuola più vicina si trova a 7 chilometri. Ma quando si ride, scherza e parla con i propri compagni di viaggio, il tragitto sembra più corto!

7 - Mano nella mano con il tuo migliore amico, Nicaragua

8 - Sul portapacchi del ciclomotore della nonna, Indonesia

9 - Quando il bus della scuola è una barca, Sri Lanka

Ogni mattina si può vedere un gruppo di bambini della scuola sul bordo del fiume, in attesa per la navetta che li accompagnerà a scuola. In questa comunità dello Sri Lanka, la barca è l'unico mezzo per andare a scuola; durante il monsone, quando ci sono le inondazioni, i bambini non possono andare a scuola e cercano di studiare da casa.

10 - Una scorciatoia attraverso il quartiere, Filippine

11 - Un viaggio di piacere a bordo della barca da pesca, Filippine

12 - Escursione attraverso i campi, Filippine

13 - Il bus a piedi, Brasile

14 - Passeggiate nel fango, Thailandia

Intorno al villaggio di Supakan, piogge torrenziali trasformano le strade in paludi. Diventano impraticabili, tranne a piedi o a dorso di elefante. Il disagio, impedisce soprattutto agli insegnanti pagati dallo Stato, di andare ad insegnare nel villaggio. Compassion invia un supplente quando l'insegnante non può raggiugere il villaggio. Ma fino a quando i bambini hanno i loro stivali da pioggia e ombrelli, il tempo non potrà impedire loro di andare a scuola!


Questi esempi di viaggi sono straordinari, non solo per gli sforzi che richiedono, ma anche per alcuni mezzi insoliti di trasporto. Più di ogni cosa, sono straordinari, perché questi bambini, nonostante tutto, possono continuare ad andare a scuola. Quando sappiamo che 58 milioni di bambini tra i 6 e 11 non hanno accesso alla scolarità. Ogni bambino dovrebbe avere il diritto di andare a scuola, ma la povertà è spesso una barriera. Il programma di sostegno a distanza di Compassion aiuta i bambini a ricevere il supporto di cui hanno bisogno per la loro formazione, ed avere finalmente, una vita libera dalla povertà.